La scuola al centro del futuro

Dettagli della notizia

Presentato il progetto del nuovo polo scolastico a Don Bosco

Data:

12 febbraio 2024

Tempo di lettura:

1 min

Presentazione progetto SUS
Presentazione progetto SUS

Descrizione

È stato presentato il progetto preliminare di "La scuola al centro del futuro", il nuovo polo scolastico e culturale, inclusivo e sostenibile e aperto al quartiere e all’intera città con spazi contemporanei, innovativi, multifunzionali che verrà edificato entro il 2027 nell’area del quartiere Don Bosco compresa tra via Sardegna e Parco Gallo (asse nord-sud), via Nisida e via Privata De Vitalis (asse ovest-est).

Il nuovo centro multifunzionale sarà composto da due plessi scolastici, scuola primaria e secondaria, e da un community hub che diventerà punto di riferimento sociale, culturale, artistico e ricreativo per cittadini e cittadine, famiglie e associazioni del territorio.

L'operazione sarà suddivisa in quattro lotti di intervento. La spesa del primo lotto è già finanziata con fondi strutturali e di investimento europei, stanziati per il periodo 2021-2027.

"La Scuola al Centro del Futuro" è un progetto che investe nella scuola per favorire processi di integrazione, coesione sociale e riqualificazione della zona sud-ovest della città, inserito negli interventi previsti dalla strategia di Sviluppo Urbano Sostenibile (SUS) adottata dal Comune.

Il cronoprogramma è dettato da Regione Lombardia, che è l’Ente erogatore dei finanziamenti, e si distribuisce tra il 2024 e la fine del 2027.

I lavori del primo lotto prenderanno avvio entro la fine di quest’anno.

Ultimo aggiornamento

12/02/2024, 17:51